La manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di casa

La manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti

Lunedì 28 Marzo 2022
366
0

La primavera è alle porte e con il risveglio della natura arriva come tutti gli anni il tempo delle grandi pulizie in casa e in giardino. Oltre a tagliare l’erba e a fare il cambio armadi, possiamo cogliere l’occasione per dedicare alcune importanti attenzioni anche a una parte più nascosta dell’abitazione, ma da cui dipende il benessere quotidiano: gli impianti domestici. Ecco come declinare le pulizie di primavera in una corretta attività di manutenzione.

 

Pulire i pannelli fotovoltaici e solari

Se sul tetto della nostra casa sono installati pannelli fotovoltaici o solari, sapremo già che la manutenzione dell’impianto fotovoltaico non è particolarmente dispendiosa: è sufficiente almeno una o due volte all’anno pulire la superficie dei pannelli in maniera adeguata per garantirne il regolare funzionamento. È infatti importante eliminare regolarmente il pulviscolo che tende a depositarsi sui pannelli, uno strato di polvere e detriti che si forma naturalmente su di essi durante tutto il tempo in cui sono esposti agli agenti atmosferici: per effettuare una corretta pulizia dei pannelli solari basta utilizzare acqua corrente – tipicamente attraverso un tubo dell’acqua portato sul tetto – possibilmente non troppo fredda, senza ricorrere a detergenti o prodotti e usando una spugna solo in caso di sporco ostinato o incrostato.

 

Oltre alla manutenzione ordinaria dei pannelli ricordiamoci sempre di effettuare anche quella straordinaria: per esempio in caso di depositi di neve sulla superficie dei pannelli, che potrebbero impedire loro di assorbire l’energia solare.

 

Manutenzione e pulizia dei condizionatori

Se in casa abbiamo un condizionatore, il periodo a cavallo tra la fine dell’inverno e l’inizio dei mesi più caldi è quello giusto per occuparsi della sua manutenzione. L’operazione più importante in questo senso consiste nella pulizia dei filtri del condizionatore: è qui infatti che possono annidarsi batteri, muffe e residui di sporco che se non eliminati possono causare problemi per la salute.

 

Per pulire il filtro del condizionatore è necessario estrarlo dallo split e quindi sottoporlo a un lavaggio con acqua calda e detergente: esistono in commercio appositi disinfettanti per condizionatori, ma in alternativa si può utilizzare lo sgrassatore universale o il sapone per piatti. Assicuriamoci infine che prima di riposizionarli i filtri siano perfettamente asciutti.

 

Importante è anche la pulizia del motore esterno del condizionatore, sul quale potrebbero essersi depositate polvere e foglie secche durante il periodo invernale. Per la manutenzione tecnica dei condizionatori, ovvero la verifica periodica del corretto funzionamento degli impianti per garantire la qualità dell’aria che respiriamo in casa, è necessario rivolgersi a professionisti certificati come Idraulica Menatti.

 

Pulizia e manutenzione caldaia

La manutenzione della caldaia e controllo fumi sono obbligatori per legge, ogni 2 o 4 anni a seconda della potenza e tipologia dell’impianto, e di competenza esclusiva di tecnici certificati (Idraulica Menatti effettua il servizio di manutenzione caldaie in provincia di Sondrio: contattaci per le tue esigenze). Alle verifiche obbligatorie imposte dalla normativa possiamo affiancare una pulizia periodica della caldaia per garantirne l’efficienza: pulire i componenti della caldaia – bruciatore, scambiatore, bollitore, pompa – è un’operazione di competenza degli stessi tecnici che si occupano della manutenzione e garantisce il corretto funzionamento dell’impianto, attenzione quindi a non sottovalutarne l’importanza.

Condividi la notizia
ti potrebbe interessare anche
Il metodo Infinity per la sanificazione professionale certificata di ambienti indoor è un procedimento riconosciuto e autorizzato dal Ministero della...
Abbiamo già parlato in questo articolo di quanto sia importante potersi rivolgere a un idraulico di fiducia sia per i regolari interventi di manutenz...
Un guasto all’impianto di riscaldamento proprio durante la cena della vigilia? Una perdita d’acqua improvvisa mentre stai preparando il pranzo di ...
Nessun commento
Lascia un commento
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Invia commento
I campi contrassegnati da * sono obbligatori