Pannelli solari termici: l’energia pulita del sole per la tua casa

Pannelli solari termici: l’energia pulita del sole per la tua casa

Mercoledì 24 Giugno 2020
187
0

L’installazione di un impianto a pannelli solari termici consente di sfruttare l’energia solare per la produzione di acqua calda sanitaria per uso domestico, con un vantaggio di tipo economico dettato dal risparmio delle spese di bolletta e un beneficio anche di tipo ambientale, dal momento che l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili contribuisce a ridurre le emissioni di anidride carbonica e a salvaguardare il nostro pianeta.

 

I migliori marchi di pannelli solari

Le migliori tecnologie per il solare termico sono fornite da brand di rilevanza nazionale a cui siamo soliti rivolgerci, quali Viessmann e Cosmogas.

 

Gli impianti solari termici Viessmann sono frutto dell’esperienza quarantennale in questo settore e sono sinonimi di elevata qualità. I pannelli solari Viessmann sono progettati per essere abbinati agli impianti energetici del medesimo produttore: pompe di calore, caldaie tradizionali a legna, caldaie a condensazione. Viessmann offre anche il brevetto di proprietà ThermProtect antistagnazione per la protezione dei pannelli solari sottovuoto dal surriscaldamento, come prolungamento della vita dell’impianto solare e a ulteriore garanzia sull’investimento. Grazie all’uso dell’energia solare, i pannelli Viessmann garantiscono efficienza energetica e possono farti risparmiare fino al 60%.

 

Cosmogas, azienda italiana tra le più importanti nel settore, propone una vasta gamma di pannelli solari piani a circolazione forzata in grado di integrarsi perfettamente sul tetto dell’abitazione, realizzati con materiali di qualità, con una particolare attenzione anche all’estetica e un’elevata tenuta agli agenti atmosferici e alle intemperie. I pannelli solari termici di Cosmogas sono certificati Solar Keymark e rispondono agli standard di affidabilità, sicurezza, resistenza e durabilità specificati dalle normative UNI EN a livello internazionale.

 

Detrazioni fiscali (Conto termico) per pannelli solari termici

Proprio come le caldaie a condensazione e i generatori a biomassa, anche per l’installazione di pannelli solari termici sono previste agevolazioni fiscali. Si tratta del cosiddetto Conto termico, che eroga una serie di incentivi per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti pubblici e privati e per migliorarne le prestazioni energetiche: tra questi, rientra anche l’installazione di collettori solari termici per la produzione di acqua calda sanitaria e/o ad integrazione dell’impianto di climatizzazione invernale. La richiesta di incentivo, erogato sotto forma di detrazione fiscale per le spese sostenute, deve essere effettuata mediante l’apposito portale del GSE (Gestore Servizi Energetici) e richiede la produzione di una serie di documentazioni e allegati da inviare. Gli esperti di Idraulica Menatti sono a tua disposizione per occuparsi delle procedure burocratiche per l’accesso agli incentivi del Conto termico per i pannelli solari.

 

Un’ulteriore novità introdotta dal Conto termico 2.0 ha ampliato la possibilità di accedere agli sgravi fiscali anche per l’installazione di solare termico in abitazioni di nuova costruzione, superando così la limitazione precedentemente fissata ai soli edifici già esistenti.

 

Integrare l’impianto solare anche per il riscaldamento

Oltre che per la produzione di acqua calda sanitaria per la casa, un impianto solare termico può essere integrato anche a supporto del riscaldamento dell’abitazione durante i mesi più freddi dell’anno. Ciò significa utilizzare l’energia proveniente dal sole per riscaldare la casa, evitando o limitando il ricorso a fonti di energia fossile per servirsi di alternative a impatto zero.

 

L’integrazione solare termico riscaldamento si basa su un bollitore combinato con l’unità dell’acqua calda, che fa sì che il fluido riscaldato presente nei collettori vada a supportare l’unità di riscaldamento. I vantaggi dell’utilizzo dei pannelli solari per il riscaldamento domestico consistono nel risparmio di energia, nella riduzione dei costi e degli sprechi e nel minore impatto ambientale per scaldare la casa.

 

Gli impianti solari termici in Lombardia e il CURIT

Gli impianti solari termici rientrano tra gli impianti termici sottoposti agli obblighi normativi di Regione Lombardia e gestiti tramite il Catasto Unico Regionale degli Impianti Termici (CURIT), se impiegati per la climatizzazione invernale degli ambienti e/o la produzione di acqua calda sanitaria centralizzata con potenza termica utile complessiva superiore a 12 kW.

 

In questo caso, gli impianti solari termici devono essere censiti nel registro regionale e sono oggetto di verifiche periodiche della regolarità degli interventi di manutenzione e controllo. Anche per la manutenzione dei pannelli solari termici e degli impianti ad essi collegati vi consigliamo di rivolgervi a un’impresa certificata, come Idraulica Menatti, che possiede le autorizzazioni, le competenze e gli strumenti necessari per effettuare qualsiasi tipologia di intervento.

 

Sei interessato all’installazione di un impianto solare termico? Contattaci per conoscere costi e vantaggi

Condividi la notizia
ti potrebbe interessare anche
COSA SONO LE BIOMASSE?   Legna, cippato, scarti di produzione del legno o agricoli rappresentano una fonte energetica ecologica e facilmente re...
Cosa sono le energie rinnovabili? Le energie rinnovabili si distinguono dalle altre fonti per la possibilità naturale che hanno di essere sempre d...
Nessun commento
Lascia un commento
Invia commento
I campi contrassegnati da * sono obbligatori
Notizie più lette

Caldaia a condensazione, cos'è?

Cos'è e come funziona la caldaia a condensazione? La caldaia a condensazione è un generatore di calore tra i più moderni ed ecologici oggi in ...
Lunedì 19 Marzo 2018

Generatori a biomassa

Lunedì 19 Febbraio 2018

Detrazione fiscale del 65%

Venerdì 23 Marzo 2018

Conto termico